La Spia del lunotto termico

Per sciogliere il ghiaccio oppure la condensa depositata sul lunotto dell’auto si può ricorrere al sistema di sbrinamento tramite una serie di resistenze collocate sul vetro o al suo interno.

Il meccanismo di funzione è molto semplice: le serpentine si scaldano attraverso la trasformazione dell’elettricità in calore sciogliendo la brina e permettendo al guidatore una visione ottimale.

Per evitare il danneggiamento delle resistenze in molte auto è stato inserito un temporizzatore che dopo 10-15 minuti spegne il dispositivo di riscaldamento in automatico.

Quando lo sbrinatore viene messo in funzione, la spia del lunotto termico, composta da un rettangolino percorso da tre freccette curve con la punta rivolta verso l’alto, si accende, diventando gialla.